Please use a more selective search term instead of ""

Clear message
Italiano English
Edit History Actions

FusoLab/NetBoot

FusoLab's 3 PCs Configuration HowTo

Boot da rete e configurazione dei 3 computer al piano di sopra del FusoLab: ubuntolo, ubuntolosecondo e ubuntoloterzo.

boot da rete

installare dhcp3-server e tftpd-hpa

apt-get install dhcp3-server
apt-get install tftpd-hpa

configurare il dhcp

Modificare come root /etc/dhcp3/dhcpd.conf aggiungendo alla fine queste righe

subnet 192.168.168.0 netmask 255.255.255.0 {
        range 192.168.168.100 192.168.168.200;
        filename "pxelinux.0";
}

scaricare l'immagine di xubuntu

wget ftp://ftp.free.fr/mirrors/ftp.xubuntu.com/releases/8.04.1/release/xubuntu-8.04.1-alternate-i386.iso

montare l'immagine di xubuntu

mkdir /tmp/xubuntu
sudo mount -o loop xubuntu-8.04.1-alternate-i386.iso /tmp/xubuntu

copiare la directory di netboot in /var/lib/tftpd-hpa

sudo cp -a /tmp/xubuntu/install/netboot/* /var/lib/tftpd-hpa/

configurare l'indirizzo IP locale staticamente

sudo ifconfig eth0 192.168.168.1

far partire il dhcp server

sudo /etc/init.d/dhcp3-server restart

far partire tftpd

sudo tftpd-hpa -l -s /var/lib/tftpboot

fare il boot da rete

Accendere computer su cui si deve fare l'installazione e entrare nel bios premendo F2 subito dopo l'avvio. Cambiare la priorita' di boot mettendo per prima la scheda di rete usando i tasti + e -. Salvare i cambiamenti nel bios. Il PC si dovrebbe avviare e dovrebbe partire l'installazione di xubuntu.

installazione di xubuntu

Seguire i passi sullo schermo. Prima della configurazione di rete fermare dhcp3-server sul computer configurato con dhcp server e tftpd.

sudo /etc/init.d/dhcp3-server stop

configurazione

Finita l'installazione di xubuntu, quando il computer si riavvia, entrare in una shell premendo ctrl+alt+F2. Entrare con username e password dell'utente creato durante l'installazione.

Solo per i monitor vecchi (olidata), modificare /etc/X11/xorg.conf aggiungendo nella sezione "Monitor" la riga

DisplaySize 203 153

Creare un nuovo utente "non sudoer", ad esempio l'utente "user"

sudo adduser user

Premere alt+F7 per tornare al login grafico. Premere ctrl+alt+backspace per riavviare il login grafico. Ora i caratteri dovrebbero essere visibili. Fare il login con l'utente creato durante l'installazione di xubuntu (non l'utente "user").

Premere alt+F2 per far apparire l'esecuzione di comandi e digitare:

sudo gdmsetup

Andare sulla scheda sicurezza->login automatico e selezionare l'utente "user". Fare il logout e quindi il login come utente "user". Andare nel pannello di configurazione di xubuntu ed aggiungere firefox ai programmi in "esecuzione automatica" (un'icona con la lettera "A").

Aprire firefox e cambiare la pagina iniziale mettendo http://www.fusolab.net

A questo punto il PC e' pronto e puo' essere riavviato. Al riavvio rimettere a posto l'ordine di boot nel BIOS.

finalizzazione

Andare sul computer configurato con il dhcp server e tftpd e togliere i permessi di esecuzione:

sudo chmod -x /etc/init.d/dhcp3-server
sudo chmod -x /etc/init.d/tftpd-hpa

riferimenti