Italiano English
Modifica History Actions

NinuxOrgFAQ

Ninux.org Frequently Asked Questions

vedi anche AiutoVarie/DomandePosteFrequentemente

Cos'è ninux.org?

ninux.org è una wireless community network, cioè una rete di calcolatori senza fili nata a Roma ed estesa in tutta Italia da una comunita' di informatici, radioamatori e appassionati.

In che senso?

Immagina di stendere un cavo telefonico tra te e il tuo vicino. E immagina che il tuo vicino stenda un cavo tra lui e il suo vicino, fino a ricoprire un quartiere o una città. E immagina, grazie a questi cavi (e ad opportuni "smistatori" telefonici) di poter parlare gratuitamente con tutta la città, utilizzando una rete telefonica di tutti. Ora immagina, oltre a parlare gratuitamente, di poter scambiare foto o filmati tramite PC, effettuare streaming audio e video, giocare in rete, ospitare siti web o qualsiasi altra cosa che già si può fare con internet. Immagina quindi di eliminare tutti i cavi (quindi senza bisogno di scavare e/o bucare muri e/o pavimenti) e di utilizzare le onde radio.
Immagina che chi ha una connessione ad internet molto veloce decida di condividerla con chi non ce l'ha e con tutto il vicinato attraverso questa rete.

Ecco, ora immagina che ci siano altre persone in giro per il mondo che stiano facendo la stessa cosa e che abbiano come obiettivo quello di collegare tra loro tutte queste reti per creare una rete globale veramente libera, indipendente e di proprietà delle persone. Questa è ninux ed in generale il movimento delle community networks.

Ninux non vuole essere solamente una rete parallela ad internet e scollegata da essa, al contrario mira a diventare parte integrante di internet.

Ninux è un modello alternativo allo sviluppo delle reti di telecomunicazione, un modello basato sulla condivisione, sulla collaborazione e sulla libertà, in accordo con la filosofia del software libero.

In particolare utilizziamo la tecnologia Wi-Fi. Esistono degli access point (o router wireless) che utilizzano questa tecnologia e che grazie ad un Firmware_Linux permettono di realizzare reti di tutti i generi ad un prezzo accessibile.

Ma come vi è venuta l'idea?

Le wireless community network esistono in tutto il mondo da molti anni. All'inizio ci siamo ispirati a Seattle Wireless, attualmente abbiamo una concezione della rete che si colloca tra quella di Freifunk e quella di Guifi
Qui e qui ci sono degli elenchi di reti libere nel Mondo. Esiste anche un WirelessCommonsManifesto che ha ispirato il NinuxOrgManifesto.

Quando arriva ninux.org qui da me, così mi portate Internet?

Ninux.org non è un provider, ma una rete comunitaria costruita da volontari nel loro tempo libero.

Volendo sottolineare le differenze, sulla rete ninux:

  • la disponibilità della connessione non è garantita
  • la quantità di banda della connessione non è garantita
  • non esiste niente di simile ad un call center per i problemi
  • ci sono dei servizi interni condivisi (come ad esempio il VoIP)

  • i nodi hanno dei proprietari, ma la rete nel suo insieme non ha un unico proprietario
  • tutto è costruito e mantenuto da volontari nel loro tempo libero
  • c'è un'alta componente sperimentale

Quindi se il tuo obiettivo è quello di "non pagare più la bolletta" ad un operatore tradizionale, ti sconsigliamo fortemente di entrare a far parte della rete. Se invece ti piace il progetto e/o vuoi affiancare alla tua connessione tradizionale una connessione comunitaria o se non hai alternative, allora vienici a trovare, scopri dov'è Ninux.

Io ho già Internet, il mio vicino ha già Internet, quindi ci possiamo già collegare. Cosa offre di diverso o di migliore una wireless community?

In questa pagina trovate uno spunto sui vantaggi di una wireless community ed una discussione aperta (potete aggiungere le vostre riflessioni).

Se volete capire più a fondo ciò che ci motiva a mettere così tanto impegno nell'idea di una rete aperta a tutti vi consigliamo di leggere: Reti comunitarie: dall'utopia alla realtà.

Posso partecipare?

Sì, puoi partecipare in vari modi.

  • Prima di tutto informati sulla nostra pagina Guide

  • Iscriviti alla nostra mailing list pubblica

  • Se sei deciso a fare un nodo aggiungi il tuo segnaposto sulla nostra mappa

  • Partecipa alle nostre riunioni ed ai nostri eventi, scopri dov'è il gruppo ninux più vicino a te

  • Contribuisci ad aggiungere ed a mantenere le informazioni su questo wiki, tutti possono effettuare modifiche.
  • Diffondi la filosofia ninux, parla o invitaci a parlare di ninux ai tuoi eventi, scrivi degli articoli su ninux sul tuo blog, condividi le pagine del nostro sito sui tuoi social network preferiti! Puoi trovarci su Twitter, Google+ e Facebook.

  • Fai una donazione cliccando sul pulsante sulla colonna sinistra (in fondo) del wiki, il ricavato delle donazioni lo utilizziamo per migliorare la nostra infrastruttura e per promuovere il progetto

Avete un forum?

No. La community ha sinora preferito l'approccio MailingLists + wiki. Discussioni sullo strumento forum sono nate più volte in passato, potete consultarle per leggere le argomentazioni a favore e contrarie.

Se volete consultare le conversazioni su Ninux senza essere obbligati a ricevere molte mail potete provare a:

  • Rimanere iscritti alla Mailing List ma configurando il vostro client di posta/webmail per filtrare le mail della mailing list e metterle in una cartella a parte, diversa dalla normale posta in arrivo e priva di notifiche, che potrete leggere quando avete voglia/tempo. Questa soluzione è una tra le più popolari usate da chi segue tante Mailing List ma non vuole essere sommerso da notifiche e messaggi.

  • Disiscrivervi dalla Mailing List, ma leggerla quando vi va/avete tempo tramite l'archivio web qui (ed anche qui). Il vantaggio è che questa soluzione non richiede nessuna configurazione ed è sempre disponibile, lo svantaggio è che è più complicato partecipare anche una tantum ad una discussione in corso.

  • Utilizzare interfacce alternative simil-forum o simil-blog.

  • Ricevere periodicamente degli aggiornamenti grazie ai feed rss dei nostri vari canali.

In ogni caso, se decidete di non iscrivervi alla ML ma volete mettervi in contatto direttamente con la community, potete trovarci in chat Jabber.

Ma legalmente?

Abbiamo riassunto tutto nella pagina Leggi Wireless.

Sì ma che cosa è "un nodo della rete"?

Un nodo della rete potrebbe essere definito come l'insieme di Hardware e software situati nello stesso luogo (di solito un tetto) necessario per interconnettersi con altri nodi della rete. Per maggiori informazioni vedi la pagina Cos'è un nodo?.

Come si crea un nodo?

Ci sono vari modi per creare un nodo. Puoi trovare varie informazioni nelle pagine Hardware e HowTo. Il tipico nodo è costituito da un router/access point, con un'antenna, alimentato attraverso il PowerOverEthernet. Attualmente utilizziamo apparati in cui il router e l'antenna sono già integrati. Per esempio l'UbiquitiNanostationM5.

Stiamo scrivendo una guida dettagliata al montaggio dei nodi, aiutaci a finirla!

Ho fatto le foto sul tetto durante un sopralluogo, come posso mandarvele?

Perfavore carica le foto sulla fotogallery della community e invia il link all'album in mailing list. Ti consigliamo di utilizzare il metodo FTP!

Trovi tutte le istruzioni su questa pagina: http://wiki.ninux.org/fotogallery

/!\ Attenzione: NON inviare le foto in allegato in mailing list altrimenti causerai un rallentamento e quindi un disservizio a tutta la community.

Com'è fatta la rete? Quali protocolli di routing utilizzate?

Questo cambia a seconda del posto:

  • a Pisa la rete è mesh, cioé decentralizzata e basata su B.A.T.M.A.N.

  • anche in Sicilia e in Friuli ci sono due reti mesh basate su B.A.T.M.A.N.

  • a Roma si usano tecnologie miste: il backbone è a 5Ghz con dispositivi configurati in AP e STA, mentre alcune aree sono configurate come mesh. Si usa OLSR. Trovi la topologia qui.

  • a Firenze, Viterbo, Catanzaro, Cosenza e Reggio Calabria tra il 2011 ed il 2012 sono nate nuove reti basate su OLSR

Puoi anche consultare il documento sull'architettura della rete di Roma.

Puoi anche vedere i nodi di Ninux sulla mappa usando il nostro Map Server

Ah! Bello! Perché non facciamo un'associazione?

Molti di noi non sono favorevoli a creare un'associazione per Ninux, sia perché comporterebbe questioni burocratiche e organizzative che non vogliamo sobbarcarci o non siamo pronti ad affrontare (per esempio ci vorrebbe per forza un presidente responsabile), sia perché verrebbe meno il principio filosofico della decentralizzazione della rete, cioè che i nodi non devono essere di un unico ente giuridico responsabile, ma dei rispettivi proprietari, ognuno responsabile del proprio nodo.

Inoltre il gruppo Ninux Roma è già inglobato in un progetto sociale più ampio in cui collabora attivamente: ovvero l'associazione Fusolab ONLUS.

Che vuol dire "ninux"?

Il nome rimanda a quello di Nino, il fondatore del progetto, anche se il significato che alcuni di noi gli attribuiscono è Neighborhood Internet, Network Under eXperiment.

Bellissimo! Ho capito tutto, voglio partecipare, ma non c'è nessuno vicino a me!

Bene, non disperare, sono nati molti nuovi gruppi in diverse città negli ultimi anni.

Il percorso da intraprendere dipende esclusivamnte da quanto tempo e voglia hai di impegnarti per l'ideale di una rete aperta e libera nella tua comunità locale.

Ci sono due possibilità:

1. Non hai molto tempo libero o non vuoi assumerti grandi responsabilità, ma vuoi comunque contribuire

In questo caso, se hai già seguito tutti i consigli illustrati al punto "Posso partecipare?", la cosa migliore che puoi fare è diffondere informazioni sul progetto e controllare di tanto in tanto se vengono aggiunti nuovi nodi potenziali sul Map Server nella tua zona. Se trovi nuovi nodi potenziali non esitare a contattarli e cerca di incontrarli personalmente per parlarci e capire se sono veramente intenzionati a realizzare un collegamento.

2. Hai tempo libero, hai voglia di contribuire e magari hai già fatto altre esperienze in altre community (LUG, Hacklab, ecc.)

Come nel caso precedente, assicurati di aver seguito quasi tutti i consigli elencati al punto "Posso partecipare?".

Dopodichè comincia a pubblicizzare il progetto tra i tuoi contatti e comincia a formare un gruppo, organizza delle riunioni periodiche, crea una mailing list, coordinati bene con il resto della community ninux, organizza un viaggio di visita ad altri gruppi ninux già avviati che sono disponibili a farvi un minimo di formazione, cominciate a pianificare e a realizzare collegamenti, assicuratevi che i nuovi nodi siano visibili sul map-server, scrivete articoli sul blog di ninux e pubblicizzateli a più non posso.

So che può sembrare molto difficile ma gli altri gruppi ninux sono nati esattamente così.

E ricordate: il vero valore di una rete comunitaria sono le persone, prima bisogna costruire una comunità e poi la rete.